La storia della nostra pizzera

La pizzeria prima o poi

nata dalla famiglia Fortunato nel 1998 trasferitasi dalla Campania per portare la tradizione partenopea in Toscana. Una famiglia molto unita che porta avanti con impegno ed entusiasmo il lavoro fatto negli anni. Aquilino il capo famiglia che si occupa della preparazione degli impasti e della cottura della pizza nel forno a legna e Francesca che si occupa della cucina e della preparazione di speciali torte come la caprese e la pastiera napoletana. Viviana, la figlia, si prende cura dei clienti e del organizzazione del locale con passione e innovazione mentre Giovanni, il figlio, che non c'è più fisicamente è fonte di ispirazione nel continuare a crescere e migliorare.